Lac de Sainte-Croix

GORGES DU VERDON: CANYON VICINO CASA – SOGNANDO VIAGGI

Poco tempo fa vi ho parlato delle meravigliose Gorges du Daluis, canyon di lutite rossa situati in Francia (vedi LE GORGES DU DALUIS, CANYON D’EUROPA). Il sito naturalistico più conosciuto e spettacolare della zona della regione Provence-Alpes-Côte d’Azur è però probabilmente quello delle Gorges du Verdon.

Lac de Sainte-Croix

Lac de Sainte-Croix

Un’escursione alle Gole del Verdon offre la possibilità di ammirare panorami mozzafiato percorrendo la strada che le costeggia, di rilassarsi o praticare sport sul lago di Sainte-Croix, oppure di esplorare i piccoli paesi arroccati della zona, tra cui Castellane.

COME RAGGIUNGERE LE GORGES DU VERDON – Partendo in auto da Genova, seguite l’autostrada  A10/E80 e A8 in direzione di Avenue des Alpes/M336. Prendete poi l’uscita 48 Cagnes-sur-Mer e in seguito proseguite sulla D6, D2 e D4085. In circa tre ore e mezzo sarete arrivati a destinazione (Per arrivare a Castellane, meta finale del nostro percorso, dovete infine seguire la D952). 

IL PERCORSO – Le gole si presentano come un canyon con un’estensione di 25 chilometri, in cui il fiume Verdon scorre con le sue acque color smeraldo tra le pareti a strapiombo. La strada è percorribile in auto o in moto (si tratta di un percorso ricco di tornanti particolarmente adatto agli amanti delle dueruote), fermandosi negli imperdibili punti panoramici.

Dopo aver affrontato le curve, scendiamo fino al Lago di Sainte-Croix e approfittiamo del fitto bosco per un picnic. Si tratta di un lago artificiale alimentato dalle acque del Verdon, dai bellissimi riflessi che spaziano dal verde smeraldo all’azzurro intenso. Ci sono spiaggette in cui prendere il sole e fare il bagno, oppure si può optare per le attività sportive, dal windsurf, alla canoa o al kayak, passando per il pedalò.

Gorges du Verdon

Gorges du Verdon

Gorges du Verdon, Lac de Saint-Croix

Gorges du Verdon, Lac de Saint-Croix

Gorges du Verdon

Gorges du Verdon, le acque del Lac de Saint-Croix

Uno dei punti più panoramici è la Route de Crêtes, un circuito panoramico con 14 belvedere da cui ammirare vedute indimenticabili, che raggiungono i 700 metri di dislivello nel punto più alto!

Conservo un ricordo magnifico (ma anche torrido visto che siamo arrivati lì in pieno agosto all’ora di pranzo 🙂 ) del Point Sublime, il punto in cui si incontrano il sentiero GR4 (che unisce Grasse a Point-Saint-Esprit passando per il Verdon) e il GR49 (che collega Saint Raphael al Point Sublime). Anche in questo caso il panorama è stupendo e lo sguardo abbraccia le gole, crepacci ricoperti di vegetazione che si estendono a perdita d’occhio.

Point Sublime

Enri nel Point Sublime

Raggiungiamo a questo punto Castellane, pittoresco borgo nel cuore del Parc Naturel Régional du Verdon. Tra le attrattive principali della cittadina, la Chapelle Notre-Dame du Rocsituata sul ciglio di una montagna calcarea, mentre nelle graziose vie del centro storico si incontrano la Chiesa di Saint Victor, la Torre dell’Orologio e la Tour Pentagonale, entrambe risalenti al medioevo. Non mancano deliziosi alberghi e bistrot, frequentati dai turisti che scelgono Castellane come base per esplorare la zona delle gole.

Le Gorges du Verdon, più che raccontate, vanno percorse. Nessuna delle tante fotografie sul web rende appieno la magia di questo percorso suggestivo, in cui natura e avventura si intrecciano. Spero di avere stuzzicato la vostra curiosità e di avervi convinto ad inserirle nella vostra lista dei desideri di viaggio…Visitatele, ne varrà la pena!

Annunci

2 pensieri su “GORGES DU VERDON: CANYON VICINO CASA – SOGNANDO VIAGGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...